Mogelsberg: Cammino sospeso in Svizzera

Il cammino sospeso è un sentiero in legno che permette ai visitatori di camminare attraverso il bosco all’altezza delle cime degli alberi; esso permette una passeggiata di mezzo chilometro. La struttura, con elementi ad arco, si snoda nel bosco su 168 pilastri in un’altezza compresa tra 3 e 12 m. Per motivi ambientali, il cliente ha contattato MycoSolutions con l’idea dell’impregnazione biologica. Come parte del progetto, in collaborazione con Empa è stato sviluppato un trattamento sui funghi per garantire che quelli “buoni” possano tenere lontani i patogeni.

I tronchi di peccio della regione del Toggenburgo hanno subito un trattamento con una sospensione di spore dopo essere stati tagliati a misura cioè preparati per il montaggio. Si trattava di spore fungine della specie Trichoderma harzianum e di additivi come zucchero e urea. I ceppi sono stati poi conservati all’asciutto per 14 giorni per permettere alle spore di germogliare. Con questo processo si forma una rete fungina che può crescere nel legno e permette un’impregnazione biologica.
Dopo circa 1 o 2 anni possono presentarsi delle fessure da stress a causa dell’essiccazione dei tronchi. Questi devono essere trattati in una seconda fase con una vernice per legno, per evitare che le spore dei patogeni possano depositarsi nelle fessure. I responsabili sono fiduciosi che il sentiero naturale aperto in primavera avrà una lunga vita davanti con questo trattamento.