Fortyone investe in Start-up di biotecnologia MycoSolutions

MycoSolutions AG, un spin-off dell’Empa in San Gallo, riceverà un nuovo azionista principale in un secondo ciclo di finanziamento. I fondi per l’espansione internazionale provengono da Fortyone AG, un gruppo di imprenditori della Svizzera orientale.

MycoSolutions sta attualmente crescendo in nuovi settori come la cura degli alberi, il trattamento degli spazi verdi, dell’orticoltura e paesaggio, nonché piante legnose lavorate con prodotti di alta qualità a base di microorganismi Trichoderma. A parte Swisscom Ventures, l’azienda è riuscita a convincere il nuovo investore Fortyone della propria capacità di innovazione e di crescita.

«Con questo impegno sostanziale per lo start-up biotecnologico svizzero è volto sopratutto a rafforzare lo sviluppo del mercato nel settore del trattamento biologico delle piante a livello internazionale. Siamo convinti del potenziale di questa azienda giovane e della scalabilità europea nei prossimi anni. Allo stesso tempo, per noi è un investimento nella protezione dell’ambiente», spiega Marcel Walker, gestore di Fortyone, la decisione di investimento sostenibile.

Il fondatore del start-up Prof. Dott. Francis Schwarze, responsabile della divisione Bio-engineered Wood, sezione ricerca applicata sul legno dell’Empa in San Gallo, è soddisfatto della nuova spinta di crescita: «Con investitori che credono nella nostra idea e si sforzano di ottenere un sostegno a lungo termine, noi, come azienda non quotata in borsa, possiamo continuare a ricercare prodotti interessanti e rispettosi dell’ambiente.»

Tra questi promettenti prodotti biotecnologici a base di funghi della natura, attualmente in fase di sviluppo, si trovano anche il legno di marmo, il legno di tono Mycowood per la costruzione di strumenti e la produzione di melanina per semiconduttori organici o per la crema solare biologica.

Su MycoSolutions

MycoSolutions è uno spin-off dell’Empa, nata dalla divisione «Applied Wood Materials» dell’Empa e dal gruppo «Bio-engineered Wood», fondato come S.p.A non quotata in borsa nel luglio 2016. Il know-how scientifico si basa su 25 anni di ricerca del fondatore Prof. Dott. Francis Schwarze. La sua competenza e creatività determinano la forza innovativa di MycoSolutions AG.

L’azienda sviluppa e commercializza colture fungine innovative, sostenibili e biologiche per rafforzare la resistenza e prolungare la vita di alberi, arbusti e cespugli, piante ornamentali e piante utili nonché piante legnose trasformate. MycoSolutions ha ricevuto il premio Empa Innovation Award 2018 per questo tipo di innovazione.

La valorizzazione del legno domestico a basso costo, come il faggio, trattato con funghi, come il legno di marmo, il legno di tono per la costruzione di strumenti a livello di violini di Stradivarius e l’estrazione di melanina dai funghi per l’industria elettrica e la protezione solare sono prodotti promettenti per la futura ricerca.